RITZ SADDLER FIRMATO ZANETTI

Ritz Saddler, brand made in Italy fondato a Bologna nel 1915, torna alla ribalta grazie a Fabrizio Zanetti, che lo ha acquistato all’inizio del 2016.
Solo ora, sul finire di gennaio 2017, ha lanciato la prima collezione uomo. La donna e il bambino debutteranno invece agli inizi di giugno.
La prima collezione ‘Monologues’ comprende capi evergreen come blazer, completi, pullover, camicie, sciarpe ed accessori dallo stile country-chic.
“Vogliamo mantenere l’identità stilistica che ha sempre contraddistinto il marchio: nobile e legata alla campagna, non urban” conclude Fabrizio Zanetti.
La direzione creativa, invece, è affidata a Cristina Zanetti, che condivide con il marito la volontà di dare nuova linfa vitale al brand i cui capi si caratterizzano per l’utilizzo di tessuti pregiati tra i quali spiccano pelle toscana, seta, lana artigianale veneta, panno casentino e cashmere di Biella.
Novità anche sul fronte retail, con un’apertura il prossimo giugno in via Roma 2 a Cortina d’Ampezzo. Sarà una boutique di quasi 200 metri quadri, progettata degli architetti Pio & Tito Toso, nella quale non mancherà la degustazione di un caffè Hausbrandt.
In programma nel biennio 2018-2019  l’inaugurazione di altri monomarca in città europee di riferimento o località montane di tendenza, da Gstaad a St. Moritz, da Vienna a Milano.

FONTE: http://www.pambianconews.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s